Novena di Santa Dinfna

I fondamenti storici della Novena

La tradizione della Novena ha preso piede da un episodio narrato negli Atti degli Apostoli, nel quale si ricorda che Maria Madre di Gesù, Apostoli e discepoli si ritrovarono a pregare insieme nel periodo di tempo compreso tra l’Ascensione del Signore e la Pentecoste. In tutto nove giorni, appunto (cfr At 1,14).

Cosa non è una Novena

Una Novena non è un atto magico o l’assicurazione sul successo della preghiera. Sbaglierebbe chi si avvicinasse alla devozione della Novena pensando di riuscire così ad estorcere a Dio un miracolo o una grazia particolari.

Cos’è una Novena

Nella tradizione cattolica, la Novena è la preghiera ripetuta per nove giorni, spesso fatta in onore di qualche santo o santa di cui si è devoti. Nel passato frequentemente si era soliti riunirsi a pregare più intensamente nei nove giorni precedenti il Natale del Signore o qualche festa speciale.

Con la Novena rinnoviamo il nostro atto di fede in Dio e lo rendiamo esplicitamente partecipe dei nostri desideri, delle nostre paure, dei nostri bisogni. Inoltre chiediamo ai nostri fratelli e alle nostre sorelle che ci hanno preceduto in Paradiso di sostenerci con il loro aiuto spirituale nella testimonianza cristiana. Come opera di misericordia spirituale, intercediamo per una persona cara che si trova nel bisogno e la circondiamo della nostra cura, che coinvolge non solo l’aspetto più propriamente fisico ma anche quello dello spirito.

Una preghiera semplice, intensa, ripetuta, ritualizzata non solo aiuta a non perdere il ritmo della preghiera, ma risveglia in noi il senso della nostra spiritualità e rinsalda il legame con Dio e con i santi e le sante.

La Novena di Santa Dinfna

La Novena in onore di Santa Dinfna qui proposta segue lo schema di quella in uso nel Santua­rio Nazionale di Santa Dinfna di Mas­sillon, Ohio (USA), scaricabile in inglese (websitemirror pdf). È stata approvata dal Vescovo Paolo Ricciardi.
Traduzione dall’inglese: Elvira Be­nincasa
Adattamento e integrazioni: Ugo Quinzi

Scarica pieghevole pdf

Quando fare la Novena
Si può fare sempre. In particolare dal 21 al 29 mag­gio per prepararsi alla Festa di Santa Dinfna.

Chi può fare la Novena
Chiunque. Pregare non fa mai male. Soprattutto a coloro che soffrono di disturbi mentali e a coloro che li curano e li assistono, a quanti invocano la serenità in famiglia e a quanti chiedono una gra­zia specia­le.

Come fare la Novena
Iniziando con un segno di croce, leggendo l’inten­zione del giorno, pregando come indicato, con­cludendo con le Litanie e la preghiera finale.

● Santa Dinfna ●
Festa: 30 maggio

Santa Dinfna (o Dimfna, VII sec.) ha su­bito il marti­rio da adolescente ad opera di suo padre Damon, re irlandese pagano dive­nuto fol­le dopo la morte della mo­glie, nella città di Geel (detta anche Gheel, da una pa­rola germanica che si­gnifica gial­lo). A Geel, città col­locata nel Brabante, terri­torio del­la re­gione del­le Fiandre (Belgio), il culto di San­ta Dinfna è così forte da aver alimentato, fin da tempi remoti, il pellegri­naggio di persone affette da disturbi mentali.

Con l’assistenza della Chiesa locale e de­gli abitanti della città, a Geel si è svilup­pato un fenomeno straordinario: le persone con disturbi mentali sono state in­tegrate nel tessu­to sociale cit­tadino e ancora oggi sono accolte nelle fa­miglie come fossero figli o parenti.

Gli afflitti che hanno invocato Santa Dinf­na non l’hanno fatto invano. Dal momen­to che lei ha resisti­to al folle, insano amore del padre, Dio l’ha resa parti­colare pro­tettrice di quanti sono affetti da di­sturbi mentali e i molti miracoli av­venuti a Geel nel tempo hanno confermato questo titolo.

Invochiamo con fede e fiducia l’aiuto di Santa Dinf­na. Celebriamo la sua festa, alimentia­mo la sua de­vozione con la preghiera e con le buone opere, vene­riamo le sue sante reliquie e visi­tiamo, se possibile, la sua tom­ba. In partico­lare le giovani ge­nerazioni ne imiti­no le virtù, soprattutto la pu­rezza di cuore.

● Per chiedere una grazia ●
con l’intercessione di Santa Dinfna

O Dio, che hai dato Santa Dinfna alla tua Chiesa come modello perfetto di virtù e hai consentito che la tua creatura sigillasse gli insegnamenti del Vangelo col suo sangue innocente e con numerosi miracoli perché fosse diffusa la fede in te, per intercessione di Santa Dinfna concedimi la grazia che ti chiedo (…): liberàti dal male e vinte le avversità, fortificàti nella fede ad imitazione delle sue virtù, dona a tutti i de­voti di Santa Dinfna di ottenere una nuova vita dalla tua bontà infinita. Per Cristo nostro Signore. Amen
Padre nostro… Ave Maria… Gloria al Padre… Litanie di Santa Dinfna… Preghiera finale

● Preghiere del cristiano ●

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

Padre nostro che sei nei Cieli, sia santificato il tuo nome, venga il tuo regno e sia fatta la tua volontà come in Cielo così in terra. Dacci oggi il nostro pane quotidiano e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori e non ci abbandonare alla tentazione ma liberaci dal male. Amen

Ave o Maria, piena di grazia, il Signore è con te, tu sei benedetta tra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell’ora della nostra morte. Amen

Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, ora e sempre e nei secoli dei secoli. Amen

● Litanie di Santa Dinfna ●

Signore pietà
Signore pietà

Cristo pietà
Cristo pietà

Signore pietà
Signore pietà

Cristo ascoltaci
Cristo ascoltaci

Cristo esaudiscici
Cristo esaudiscici

Padre celeste, Dio
Abbi pietà di noi

Figlio Redentore del mondo, Dio
Abbi pietà di noi

Spirito Santo, Dio
Abbi pietà di noi

Santa Trinità, unico Dio
Abbi pietà di noi

Santa Maria, Madre di Dio
Prega per noi

Santa Maria, Madre della Chiesa
Prega per noi

San Giuseppe, castissimo sposo di Maria
Prega per noi

Santa Dinfna
Prega per noi

Santa Dinfna, nobile per nascita ma ancor più per virtù
Prega per noi

Santa Dinfna, docile alle lezioni della pia madre
Prega per noi

Santa Dinfna, obbediente al tuo santo confessore
Prega per noi

Santa Dinfna, che abbandonasti la reggia per sfuggire al peccato di tuo padre
Prega per noi

Santa Dinfna, che scegliesti una vita di povertà sulla terra per godere i tesori del cielo
Prega per noi

Santa Dinfna, che cercasti consolazione nella pre­ghiera e nella frequenza alla messa
Prega per noi

Santa Dinfna, brillante esempio di gioventù cristiana
Prega per noi

Santa Dinfna, che moristi martire per mano del tuo stesso padre
Prega per noi

Santa Dinfna, invocata da chi soffre di disturbi mentali
Proteggici

Santa Dinfna, invocata da chi cura e assiste chi soffre di disturbi mentali
Proteggici

Santa Dinfna, invocata dalle vittime di violenza e di stupro
Proteggici

Santa Dinfna, invocata da chi è ossessionato dal male
Proteggici

Santa Dinfna, invocata da chi ha perduto i propri genitori
Proteggici

Santa Dinfna, invocata per la serenità delle nostre famiglie
Proteggici

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo
Perdonaci, o Signore

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo
Esaudiscici, o Signore

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo
Abbi pietà di noi

Santa Dinfna, prega per noi:
perché siamo fatti degni delle promesse di Cristo

● Preghiera finale ●

Preghiamo
Concedi ai tuoi fedeli, Dio Misericordioso, di go­dere sempre la salute del corpo, della mente e del­lo spirito e per la gloriosa intercessione di Maria santissima, Madre di Cristo e Madre nostra, e di Santa Dinfna, vergine e martire, salvaci dai mali che ora ci rattrista­no e guidaci alla gioia senza fine. Per Cristo nostro Signore. Amen.

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

● Primo giorno (o 21 maggio) ●

Per il dono di una fede senza ripensamenti

O Signore, fonte della nostra salvezza, che in mezzo a gente pagana hai illuminato Santa Dinfna con il dono della fede, da lei professata sotto la guida del suo santo confessore Gere­berno con una costanza tale da subire il marti­rio, noi ti preghia­mo: per intercessione di que­sti due santi degnati di rafforzare la nostra fede perché orientiamo sag­giamente la nostra vita secondo la tua volontà e conformandoci ad essa onoriamo te con tutte le nostre forze, con tutto il nostro cuore e con tutta la nostra anima fino all’ora della nostra morte. Per Cristo no­stro Signore. Amen

Padre nostro… Ave Maria… Gloria al Padre… Litanie di Santa Dinfna… Preghiera finale

● Secondo giorno (o 22 maggio) ●

Per il dono della speranza nelle avversità

Onnipotente e Buon Signore, tu hai promesso l’eterna salvezza a coloro che obbediscono ai tuoi comandamenti e crescono nella Tua gra­zia, noi ti preghiamo: per intercessione di San­ta Dinfna che fuggì dal pericolo del peccato abbandonando il palazzo di suo Padre e, spe­rando in questo modo di ottenere la salvezza eterna, si rifugiò in un pae­se straniero per vive­re in povertà, concedi anche a noi che combat­tiamo per l’eterna beatitudine di supera­re gli ostacoli sul sentiero della virtù ed ottenere l’eterna salvezza. Per Cristo nostro Signo­re. Amen

Padre nostro… Ave Maria… Gloria al Padre… Litanie di Santa Dinfna… Preghiera finale

● Terzo giorno (o 23 maggio) ●

Per il dono di amare nei fatti e non solo a parole

O Dio d’amore, Essere Perfettissimo, Creatore di tut­to ciò che è Buono e Bello, degnati di aiutarci con la tua potente grazia per intercessione di San­ta Dinfna, che nella sua gioventù ti amò su tutte le creature e amò il suo prossimo come se stessa, per Tuo amore, come tua immagine e somiglianza, come prezzo del Sangue di Gesù e coerede del cielo; concedici, ad imitazione di Santa Dinfna, di aderire con fede nei fatti e non solo a parole ai due grandi comandamenti dell’amore. Per Cristo nostro Signore. Amen

Padre nostro… Ave Maria… Gloria al Padre… Litanie di Santa Dinfna… Preghiera finale

● Quarto giorno (o 24 maggio) ●

Per il dono della pietà

O Dio Creatore Nostro, noi ti preghiamo: per in­tercessione di Santa Dinfna, che ti servì con zelo fin dalla sua infanzia ascoltando la tua parola con grande piacere, assistendo alla Santa Messa con grande rispetto e ricevendo la Santa Comunione dalla mano di San Gereberno con tenera devozio­ne concedici la virtù di pietà in modo che, avendo in vita onorato te come Nostro Creatore, possia­mo possederti come nostro ultimo premio. Per Cristo no­stro Signore. Amen

Padre nostro… Ave Maria… Gloria al Padre… Litanie di Santa Dinfna… Preghiera finale

● Quinto giorno (o 25 maggio) ●

Per il dono della prudenza

O Signore, Dio dell’Universo, che permettesti a Santa Dinfna di evitare le intenzioni criminali del padre, degnati di concederci, per i meriti della tua santa serva, di diventare semplici come colombe e astuti come serpenti e con prudente consiglio e forte saggezza di capire ciò che deve essere evita­to e ciò che deve essere abbracciato, per conse­guire felicemente i meriti della nostra salvezza. Per Cristo nostro Signore. Amen

Padre nostro… Ave Maria… Gloria al Padre… Litanie di Santa Dinfna… Preghiera finale

● Sesto giorno (o 26 maggio) ●

Per il dono della giustizia

O Signore, Fonte di eterna Giustizia, noi ti suppli­chiamo: per intercessione di Santa Dinfna, che per rendere a te ciò che è tuo fuggì dal suo paese e da suo padre, concedici di perseguire sempre la giustizia e di adempire rettamente ai nostri doveri verso di te e verso il prossimo secondo la grazia che ci dai di vederli. Per Cristo no­stro Signore. Amen

Padre nostro… Ave Maria… Gloria al Padre… Litanie di Santa Dinfna… Preghiera finale

● Settimo giorno (o 27 maggio) ●

Per il dono della fortezza

O Signore, che ricompensi coloro che rimangono fermi nelle loro decisioni, noi ti preghiamo: per i meriti di Santa Dinfna, che per amore della virtù ebbe il coraggio di soffrire persecuzione, priva­zioni e perfino martirio, concedici la forza interio­re per superare noi stessi con coraggio e perseve­ranza e infine vincere il nemico della nostra sal­vezza. Per Cristo nostro Signore. Amen

Padre nostro… Ave Maria… Gloria al Padre… Litanie di Santa Dinfna… Preghiera finale

● Ottavo giorno (o 28 maggio) ●

Per il dono della temperanza

O Signore, tu hai reso risplendente della virtù del­la temperanza Santa Dinfna, la quale con mode­stia, docilità e umiltà, unico rimedio contro l’orgo­glio, ostacolo della grazia, riuscì a dominare le in­clinazioni sensuali e a temperare l’uso dei beni terreni; noi ti supplichiamo: per intercessione di Santa Dinfna degnati di guidarci e di dirigerci per essere preservati da ogni disordine morale e men­tale e attuare i buoni consigli offerti da te e da chi ci vuol bene. Per Cristo no­stro Signore. Amen

Padre nostro… Ave Maria… Gloria al Padre… Litanie di Santa Dinfna… Preghiera finale

● Nono giorno (o 29 maggio) ●

Per il dono della purezza di cuore

O Signore, Agnello innocente amante delle anime innocenti, tu hai dato a Santa Dinfna la virtù della purezza di cuore che la rese riservata nelle sue azioni, modesta nell’aspetto esteriore, attenta nel parlare, avveduta nel comportamento; noi ti preghiamo: come Santa Dinfna accettò il martirio preservando la purezza di cuore, concedi pure a noi la sua stessa virtù per godere la pace della co­scienza in questa vita e le gioie pure ed eterne del cielo. Per Cristo nostro Signore. Amen

Padre nostro… Ave Maria… Gloria al Padre… Litanie di Santa Dinfna… Preghiera finale

Leave a Reply